Comunicato stampa “Siamo tutte/i No Tav”

No tav a modane

Oggi Lunedi 3 Dicembre, i  pulmann che dall’Italia stavano raggiungendo Lione per partecipare alla manifestazione No Tav sono stati più volte bloccati e rallentati dalle forze dell’ordine italiene e francesi nei pressi della frontiera, impedendo di fatto la partecipazione alla manifestazione. Ancora una volta i governi, attraverso l’operato delle forze dell’ordine, impediscono la libera espressione del dissenso alla costruzione del Tav, ancora una volta, dopo gli arresti della scorsa settimana, la repressione colpisce i manifestanti, questa volta tramite un azione antidemocratica che ha impedito a molte persone di partecipare alla manifestazione.

Sinistra Critica esprime solidarietà a tutte e tutti coloro a cui è stato impedito di manifestare, ribadisce il sostegno e la partecipazione alla lotta contro la costruzione del Tav e rilancia la mobilitazione invitando tutte e tutti a partecipare ai futuri appuntamenti che verranno indetti in Val di Susa.

Siamo tutti/e No Tav.

 

Per maggiori informazioni: www.notav.info

Esecutivo Nazionale Sinistra Critica

Annunci