Oltre le elezioni politiche

Costruiamo a Roma un percorso politico e sociale per l’alternativa

INCONTRO – DIBATTITO – aperitivo

Giovedì 14 febbraio, ore 18,30 in Via dei Latini 73 – San Lorenzo

Partecipano e intervengono

Sandro MEDICI

Armando MORGIA (Sinistra Critica)

Un esponente di A.L.B.A. di Roma

Prima del dibattito ci sarà un aperitivo a sottoscrizione

Siete tutti/e invitati a partecipare ed intervenire

Sinistra Critica – Circolo di San Lorenzo “Francesco Babusci”

Il percorso di “Cambiare si Può” ha rappresentato una occasione perduta. Attorno all’appello “Cambiare si può” si erano raccolte migliaia di cittadine e di cittadini, di militanti politici, sindacali, ambientalisti, di movimento che, in un processo assembleare fortemente partecipato, hanno delineato la possibilità di costruire una proposta elettorale nettamente e apertamente alternativa a tutti gli schieramenti che nel corso degli ultimi decenni si sono succeduti al governo. Purtroppo, anche grazie all’assalto elettoralistico di partiti come il Prc, il PdCI, l’IdV e i Verdi, spaventati dall’idea di non poter nuovamente sedere in Parlamento, quel processo è approdato ad un esito che ha gravemente deluso le attese. Numerosissimi sono stati coloro che di fronte a questo esito si sono disimpegnati dal sostegno militante ma spesso anche solo elettorale alla Lista Ingroia, e per questi motivi Sinistra Critica ha deciso che in queste elezioni non sosterrà alcuna lista né darà alcuna indicazione di voto.

Tuttavia crediamo che ci siano le condizioni affinché l’impegno e l’entusiasmo di tante persone che avevano partecipato al percorso di “Cambiare si Può” non vada disperso. Al contrario, pensiamo che le energie che si sono messe in moto e le migliaia di persone che hanno partecipato alle assemblee a Roma possano costituire il punto di partenza per costruire nella nostra città un percorso democratico e partecipato di alternativa di classe alle politiche che hanno dominato questa città e che l’hanno ridotta ad una invivibilità sempre maggiore per i ceti popolari, per i lavoratori/trici, per i giovani e per le donne. Occorre intrecciare questo percorso con le lotte e le resistenze che hanno attraversato Roma in questi anni: dalle lotte dei lavoratori contro la crisi, da quelle per il diritto all’abitare, a quelle degli studenti e dei precari, a quelle dei quartieri contro le speculazioni e per i servizi sociali, a quelle per l diritto alla cultura. Un percorso che disegni una città in cui praticare politiche alternative al montismo, al liberismo, all’austerità ed alle politiche di massacro sociale, in tutte le sue varianti, specie quelle fintamente “progressiste”. Vogliamo che si concretizzi la possibilità che questo percorso giunga alla presentazione di una lista indipendente e di una candidatura radicalmente alternativa al centrodestra e al centrosinistra, che sia il riferimento di quelle lotte e che sia diffusa nel territorio. Questo progetto, questa prospettiva possono costituire un mezzo ed una opportunità per costruire luoghi di elaborazione e di conflitto sociale e di riaggregazione/ricomposizione di classe.

Per cominciare a parlare di e praticare la possibilità di costruire questo progetto, il Circolo di Sinistra Critica di San Lorenzo ha organizzato un

INCONTRO – DIBATTITO

Giovedì 14, ore 18,30 in Via dei Latini 73 – San Lorenzo

”OLTRE LE ELEZIONI POLITICHE – Costruiamo a Roma un percorso politico e sociale per l’alternativa”

Partecipano e intervengono:

– Sandro MEDICI

– Armando MORGIA

(Sinistra Critica)

– Un esponente di A.L.B.A. di Roma

Prima del dibattito ci sarà un aperitivo a sottoscrizione

Siete tutti/e invitati a partecipare ed intervenire

Sinistra Critica – Circolo di San Lorenzo “Francesco Babusci”

Annunci