Lavoro

Seminario sul lavoro di Sinistra Critica Torino

Pubblichiamo i video delle relazioni svoltosi al seminario di Sinistra Critica svoltosi a Torino il 5 aprile sulla crisi occupazionale, le proposte sul salario sociale e/o reddito minimo garantito e la riforma degli ammortizzatori sociali. Gli interventi sono di Franco Turigliatto, Pietro Passarino, e Stefano Gribuola.

Rete sindacale internazionale di solidarietà e di lotte

Rete sindacale internazionale di solidarietà e di lotte

Questo appello è lanciato dagli organizzatori sindacali, d’Europa, d’Africa, d’America, d’Asia. Le nostre affiliazioni o non affiliazioni internazionali sono diverse: membri della Confederazione Sindacale Internazionale, membri di alcune di queste due organizzazioni, che partecipano a reti sindacali diverse, etc. Esso si indirizza a tutte le organizzazioni sindacali che si riconoscono nel sindacalismo delle lotte, nella democrazia operaia, nell’autoorganizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici e nella necessità di trasformazione sociale.

La necessità delle nazionalizzazioni anche in Piemonte

La necessità delle nazionalizzazioni anche in Piemonte

di Franco Turigliatto Alcuni giorni fa i metalmeccanici torinesi sono tornati numerosi in piazza (in molte migliaia) rispondendo all’appello della Fiom: “Rompere il silenzio, no ai licenziamenti”. La riuscita della manifestazione non era scontata perché la grande maggioranza dei partecipanti non si rivede giornalmente in fabbrica ma sono in cassa integrazione. Infatti lo sciopero non […]

ASSEMBLEA PER COSTRUZIONE DEL 1° MAGGIO 2013 A ROMA IN IV MUNICIPIO

ASSEMBLEA PER COSTRUZIONE DEL 1° MAGGIO 2013 A ROMA IN IV MUNICIPIO

CONVOCAZIONE DI UNA RIUNIONE DI FORZE SOCIALI E POLITICHE PER LA COSTRUZIONE DEL 1° MAGGIO 2013 IN IV MUNICIPIO  Martedì 9 Aprile ore 19.00, incontro presso il CCP del Tufello di Via Capraia, 81 per la costruzione del Corteo del 1° Maggio in IV Municipio e la giornata di festa al Parco del Tufello.  Fuori […]

ILVA, un convegno per la nazionalizzazione

ILVA, un convegno per la nazionalizzazione

di Andrea Martini Ieri, 6 aprile, si sono prodotti due fatti di cui certamente non parlerà la grande stampa nazionale ma testimoniano la crescente volontà di dare maggiore spessore alla resistenza delle lavoratrici e dei lavoratori alla crisi e alle operazioni padronali che speculano su di essa. E anche la volontà di costruire convergenze e […]

Irisbus di Grottaminarda (AV), una riuscita assemblea

di Umberto Oreste L’assemblea del 6 aprile a Grottaminarda in provincia di Avellino, promossa dal Comitato di resistenza operaia della Irisbus e dal Comitato No Debito di Napoli, ha riscosso un grande successo organizzativo e politico. Più di trecento compagne e compagni, provenienti da ogni parte d’Italia, si sono ritrovati a discutere su come estendere […]

Taranto, incontro pubblico sull’ILVA

Taranto, 6 aprile 2013 ore 10 – Sala Convegni Hotel Mercure Delfino Viale Virgilio 66 Incontro pubblico sul CASO ILVA “vogliamo tutto”, diritti – nazionalizzazione – risanamento promosso dal FORUM DIRITTI LAVORO in collaborazione con USB e RETE 28 APRILE nella CGIL e con l’adesione del COMITATO “NO DEBITO”. Il convegno partendo dalla realtà lavorativa […]

Torino, attivo delle lavoratrici e dei lavoratori

Venerdì 5 aprile ore 18  via Santa Giulia 64 ATTIVO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI • la crisi occupazionale in Piemonte • La “riforma” Fornero degli ammortizzatori sociali • Salario sociale e reddito di cittadinanza Partecipate tutte e tutti la segreteria di Sinistra Critica di Torino Scarica la locandina

Avellino, assemblea pubblica all’Irisbus

ASSEMBLEA PUBBLICA SABATO 6 APRILE Ore 16,00 Presso  la sala conferenze (sala blu) dell’ex Carcere Borbonico via De Marsico – Avellino RIAPRIAMO LE FABBRICHE, CREIAMO POSTI DI LAVORO! ESTENDIAMO IL CONFLITTO, COSTRUIAMO L’ALTERNATIVA! Lo stabilimento Irisbus della Valle Ufita in provincia di Avellino è avviato alla chiusura ed allo smantellamento, ma il Comitato di Resistenza […]

Il “doppio pacco” di Napolitano

Piero Maestri – da  ilmegafonoquotidiano.it L’esperimento istituzionale che propone il Presidente della Repubblica, è in perfetta sintonia con il cosiddetto “two pack”, la parte finale del nuovo regolamento di stabilità economica che assegna alla Commissione europea la possibilità di pronunciarsi sui bilanci nazionali della zona euro.