Archivio tag | Elezioni

Comunali 2013, un voto che conferma una situazione pessima

Comunali 2013, un voto che conferma una situazione pessima

di Andrea Martini I risultati delle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio confermano tutte le principali tendenze già riscontrate nelle recenti votazioni politiche di fine febbraio, seppure nel modo frammentario e a volte contraddittorio proprio delle scadenze elettorali locali. Annunci

FRIULI VENEZIA GIULIA: UN VOTO ALL’INSEGNA DEL BIPOLARISMO

FRIULI VENEZIA GIULIA: UN VOTO ALL’INSEGNA DEL BIPOLARISMO

di Marco Nicolai Il primo dato da sottolineare nelle elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia, svoltesi il 21 e 22 aprile, è stato il forte calo dell’affluenza rispetto alle ultime tornate. L’astensione quasi al 50% costituisce un vero e proprio record per un territorio che si era sempre distinto per una più o meno costante […]

Elezioni a Roma, il comunicato di Sinistra Critica

Cambiare le politiche degli ultimi vent’anni, costruire una nuova idea di democrazia Negli ultimi vent’anni, con amministrazioni sia di centrodestra che di centrosinistra, la nostra città è stata affidata al mercato. Ogni altra valutazione ambientale, sociale, culturale o di benessere non ha avuto nemmeno diritto di essere presa in considerazione. Periferie si sono aggiunte a periferie mentre i quartieri del […]

Governo? Avete detto governo?

Governo? Avete detto governo?

( nell’immagine di copertina “Mal governo e buon governo”, di Ambrogio Lorenzetti, Siena 1337) di Franco Turigliatto Il risultato del voto ha scompaginato i disegni della borghesia di un esecutivo stabile e continuista intorno alla rinnovata alleanza tra Monti e PD, tanto che il presidente Napolitano, da sempre custode della governabilità del capitalismo italiano, per […]

Cuneo, dopo l’uragano elettorale

Dopo l’uragano elettorale, battere le politiche dell’ austerità giovedì 7 marzo 2013 alle 21:00 presso il QI (Centro di Aggregazione Giovanile) Corso Vittorio Emanuele II, 33 – Cuneo una serata di discussione e di analisi del risultato elettorale ma anche un dibattito sui temi nascosti e non emersi durante questa campagna elettorale: le concrete e […]

Nota dell’Esecutivo di Sinistra Critica

Nota dell’Esecutivo di Sinistra Critica

Il coordinamento nazionale di Sinistra Critica si è riunito a Roma il 2 e 3 marzo per un’analisi del voto e della situazione politica. Da questo punto di vista sono stati prodotti due contributi analitici (a firma uno di Piero Maestri e l’altro di Francesco Locantore, Andrea Martini, Nando Simeone e Franco Turigliatto) che costituiscono […]

Le proposte per Sinistra Critica dopo le elezioni

Note post-elettorali di Francesco Locantore, Andrea Martini, Nando Simeone e Franco Turigliatto Le elezioni del 24 e 25 febbraio hanno scompaginato i disegni della troika europea, dei suoi supporter in Italia e della borghesia. I mercati, dopo i notevoli risultati raggiunti nel corso dei 13 mesi di governo Monti, pensavano di avere in tasca una […]

Costruire una nuova sinistra, anticapitalista

Note post-elettorali di Piero Maestri Le elezioni politiche del 23/24 febbraio rappresentano un vero e proprio terremoto del quadro politico e istituzionale, come probabilmente non è mai avvenuto, nemmeno dopo «tangentopoli» e la ricollocazione dei tradizionali partiti (democristiani, socialisti, comunisti).

Chi vince, chi perde

Chi vince, chi perde

Berlusconi è il principale sconfitto lasciando sul campo oltre 6 milioni di voti. Ma il Pd, con la perdita di 3,5 milioni di voti, ne oscura il tracollo.

Avremmo potuto avere un Syriza italiano. Ma ci ritroviamo con Beppe Grillo

Intervista a Nando Simeone, a cura di Paolo Gilardi da L’Anticapitalista, numero 86, 28 febbraio 2013 Meno del 10% dei voti per il candidato del governo uscente, quello imposto dalla Merkel e dalla Banca centrale europea; un risultato decisamente deludente per il raggruppamento comunemente chiamato centro sinistra; un fiasco totale delle liste definite di estrema […]